Posts Tagged ‘agopuntura’

L’agopuntura

02/06/2009

L’Agopuntura  è una tecnica terapeutica, che si prefigge di promuovere la salute ed il benessere, mediante l’inserimento di aghi in particolari punti del corpo, eseguita da personale appositamente preparato.

In Cina la pratica dell’agopuntura viene segnalata fin dal terzo millennio a.C. La pratica si diffuse secoli fa in molte parti dell’Asia; attualmente è una componente della medicina tradizionale cinese ed alcune sue forme sono anche descritte nella letteratura della medicina tradizionale coreana, nella quale viene chiamata yakchim, come pure in India. Nei paesi occidentali l’agopuntura viene praticata principalmente da medici, che la considerano una medicina complementare o alternativa. Vi sono tecniche e discipline che non utilizzano gli aghi ma si basano sulla stessa teoria dei meridiani e dell’energia, queste tecniche utilizzano la pressione o la digitopressione come lo Shiatsu, il Tuinà, oppure il picchiettamento di punti come l’E.F.T.

Teorie

L’Agopuntura considera il corpo umano come un’insieme che coinvolge numerosi “sistemi funzionali” che sarebbero in molti casi associabili approssimativamente ad organi fisici. Esistono quindi dodici canali principali, detti meridiani, che si estendono verticalmente, bilateralmente e simmetricamente; ogni canale corrisponde e si connette internamente ad ognuno dei dodici zang fu(organi). Significa che vi sono  sei canali yin e sei yang, tre per ciascuno braccio e tre per ciascuna gamba 

L’Agopuntura  è una tecnica terapeutica, che si prefigge di promuovere la salute ed il benessere, mediante l’inserimento di aghi in particolari punti del corpo, eseguita da personale appositamente preparato. In Cina la pratica dell’agopuntura viene segnalata fin dal terzo millennio a.C. La pratica si diffuse secoli fa in molte parti dell’Asia; attualmente è una componente della medicina tradizionale cinese ed alcune sue forme sono anche descritte nella letteratura della medicina tradizionale coreana, nella quale viene chiamata yakchim, come pure in India. Nei paesi occidentali l’agopuntura viene praticata principalmente da medici, che la considerano una medicina complementare o alternativa. Vi sono tecniche e discipline che non utilizzano gli aghi ma si basano sulla stessa teoria dei meridiani e dell’energia, queste tecniche utilizzano la pressione o la digitopressione come lo Shiatsu, il Tuinà, oppure il picchiettamento di punti come l’E.F.T.

Teorie

L’Agopuntura considera il corpo umano come un’insieme che coinvolge numerosi “sistemi funzionali” che sarebbero in molti casi associabili approssimativamente ad organi fisici. Esistono quindi dodici canali principali, detti meridiani, che si estendono verticalmente, bilateralmente e simmetricamente; ogni canale corrisponde e si connette internamente ad ognuno dei dodici zang fu(organi). Significa che vi sono  sei canali yin e sei yang, tre per ciascuno braccio e tre per ciascuna gamba

Il flusso di energia attraverso i meridiani è il seguente: dal canale “polmone” della mano (taiyin), al canale “intestino crasso” della mano (yangming), al canale “stomaco” del piede (yangming), al canale “milza” del piede (taiyin), al canale “cuore” della mano (shaoyin), al canale “intestino tenue” della mano (taiyang), al canale “vescica” del piede (taiyang), al canale “rene” del piede (shaoyin), al canale “pericardio” della mano (jueyin), al canale San Jiao della mano (shaoyang), al canale “cistifellea” del piede (shaoyang), al canale “fegato” del piede (jueyin), e poi nuovamente al canale “polmone” della mano (taiyin).

(Zang) (Fu)
polmone → intestino crasso
milza ← stomaco
cuore → intestino tenue
rene ← vescica
pericardio → San Jiao
fegato ← cistifellea

Secondo la teoria della tradizione medica cinese l’agopuntura funziona normalizzando il “flusso” del qi, l’energia vitale del corpo. Il dolore o le malattie sono trattate tentando di rimediare le accumulazioni o deficienze locali o sistemiche del qi. Si considera che il dolore indichi un blocco o una stagnazione del flusso del qi; un assioma della letteratura medica dell’agopuntura è “niente dolore, niente blocco; niente blocco, niente dolore”.acupuncture_500